09/10/2015 BCC Laurenzana e Nova Siri
A Milano Anteprima The Prince Of Venusia.

Prince of Venusia Giordano

BCC di Laurenzana e Nova Siri sostiene Silvio Giordano che debutta alla regia con The Prince of Venusia, cortometraggio visionario sulla figura di Gesulado da Venosa in uscita a Gennaio 2016, realizzato anche con il sostegno della Regione Basilicata.

Una video-istallazione anteprima di progetto verrà presentata sabato, 10 Ottobre 2015 al Punto Enel in via Broletto, 44 a Milano in occasione dell'undicesima Giornata del Contemporaneo, nell'ambito della mostra "Liaisons" curata da Cristina Gilda Artese e Alessandro Trabucco.
THE PRINCE OF VENUSIA di Silvio Giordano è in preparazione ed uscirà a Gennaio 2016. Come Werner Herzog nel suo Morte a Cinque Voci del 1995, anche Giordano si misura col gigante della musica Carlo Gesualdo da Venosa e ne offre una visione inedita, profonda, intima, pop, visivamente lirica.
Giordano, già affermato artista italiano le cui opere vengono ciclicamente esposte nei più prestigiosi spazi dedicati all'Arte Contemporanea - è difatti recentemente reduce dalla Milanesiana di Elisabetta Sgarbi e dalla mostra Indigestum a Pavia fino al 24 Ottobre dove una sua controversa opera è stata addirittura rubata - ha da tempo in cantiere un vero e proprio film su Gesualdo da Venosa, figura storica complessa e controversa ed allo stesso tempo musicista di ineguagliato genio. Il film che fino ad oggi era rimasto solo un bel progetto sulla carta, grazie alla vincita del Bando Regionale per la realizzazione di opere cinematografiche inedite ed alla collaborazione con la BCC di Laurenzana e Nova Siri, da idea su carta è diventato una realtà.
 


SILVIO GIORDANO FILM: THE PRINCE OF VENUSIA è un progetto ambizioso e intenso sia dal punto di vista creativo che tecnico: è una produzione inusuale per l'Italia nella quale si allinea lo sguardo visionario di un  artista, la tecnica di produzione creativa dal passo veloce di livello europeo e una straordinaria  collaborazione con un organo privato, la BCC di Laurenzana e Nova Siri, che con questo film inaugura una politica illuminata - assolutamente inedita - di supporto alle tanto menzionate industrie creative, delle quali tutti amano parlare, ma nelle quali pochi o nessuno investe al di là delle parole. Invece questa Banca, molto ben radicata sul suo territorio, decide oggi di fare la differenza anche in ambito culturale investendo in un opera che potrebbe essere tranquillamente considerata lontana dal tipico "investimento sicuro", punta su un cavallo di razza prima che abbia già vinto tutte le corse, e abbraccia un progetto ambizioso e visionario, co-producendolo, che è molto diverso da una semplice sponsorizzazione: è una case-history che si spera farà scuola!
"Sono Felice che la BCC abbia creduto in questo film anche al di là delle nostre migliori aspettative" dice Giordano "The Prince of Venusia è un viaggio intimo nella mente e nell'animo di Gesualdo, un uomo in fin dei conti oppresso dai suoi doveri di casta e di religione, una figura tragica più che uno spietato  carnefice, alla costante ricerca di espiazione, di elevazione, di sublimazione. E' un percorso evocativo attraverso la forza narrativa delle immagini, a volte crude a volte sublimi, che parte da lontano, dall'illustrazione e dal ritmo narrativo tagliente della graphic novel che si amalgama con il potere  vocativo e politico della video-arte e insieme si fa film, si fa Cinema."
The Prince of Venusia si avvale di un cast tecnico e artistico che annovera molti tra i migliori nomi  lucani (nel cast Fabio Pappacena ed Erminio Truncellito) e qualche presenza professionale d'eccellenza di
ambito nazionale. Le riprese avranno luogo a Venosa, Acerenza e Potenza nella prima settimana di Novembre e, dopo circa 5 settimane di post-produzione, sarà pronto per portare la storia e la musica di
Gesualdo da Venosa ad incontrare nuovo e più vasto pubblico.
Per la giornata del Contemporaneo a Milano Giordano presenta una video-istallazione dallo stesso titolo del film The Prince of Venusia proprio a marcare il primo passo verso il suo viaggio artistico nel mondo di Gesualdo da Venosa ed il momento di lancio del suo primo progetto cinematografico.

L'appuntamento è al Punto Enel di via Broletto, 44 dalle 11:00 alle 18:30 di sabato 10 Ottobre.